La Disney ha nascosto un segreto proprio di fronte ai tuoi occhi. E non te ne sei mai accorto!


Pubblicata il 07 May 2014  


C'è qualcosa di nascosto in innumerevoli film animati della Disney e della Pixar. L'avete probabilmente visto più e più volte senza mai rendervene conto: A113.

Questa combinazione di lettera e numeri è apparsa nei film d'animazione per anni. Non ci credete? Un appassionato di film online ha scandagliato dozzine di questi cartoons per trovare degli esempi, e ne è uscito con un sacco di casi, sia nei film Pixar che in quelli marchiati Disney. Il messaggio nascosto è ovunque.

Una targa di un auto in Toy Story.

Foto

Una scatola in "A Bug's Life".

Foto

Questa fotocamera in "Cercando Nemo".

Foto

Le coordinate in "The Incredibles".

Foto

In diversi veicoli in Cars.

Foto

Foto

In un orecchino in Ratatouille.

Foto

Nel codice del protocollo di Abbandono della Terra in Wall-E.

Foto

In questa targa in Up.

Foto

In molti veicoli in Cars 2.

Foto

Foto

Foto

In numeri Romani in Brave.

Foto

Su questa porta in Monster's University.

Foto

The Simpsons.

Foto

Foto

E si riferisce a qualcosa di molto semplice.

Foto

A113 si riferisce semplicemente al numero aula in cui molti animatori hanno imparato il loro mestiere. A113 è il numero di un'aula presso il California Institute of Arts. Questa stanza è stata usata per il primo anno del corso di "Graphic design and character animation", dove molti degli animatori della Pixar e di Disney (ed altri studi) hanno studiato. Mettendo "A113" da qualche parte nel film, questi animatori lasciano un segno ad di riconoscimento noto agli altri che fanno il loro stesso mestiere.

Prova a trovare A113 nel prossimo film che guarderai. Ci sono buone probabilità che vi sia. Condividi questa curiosità con altri!

| Condividi su Facebook

Ti è piaciuta?   


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. - Disclaimer